Menu
  • l domani dei classici. Quand’è che un testo contemporaneo si dà come classico? Questo il tema della 18ma edizione di Letterature – Festival Internazionale di Roma, alla Basilica di Massenzio dal 4 al 28 giugno prossimi. La rassegna è come ogni anno a cura delle Biblioteche di Roma ed è promossa da Roma Capitale (Assessorato alla Crescita Culturale) e organizzata da Zètema Progetto Cultura.

    Otto serate, ideate e dirette da Maria Ida Gaeta con la regia di Fabrizio Arcuri, con protagonisti alcuni tra i massimi autori della scena letteraria attuale. Tra questi: Antonio Scurati, Alberto Manguel, Chiara Gamberale, Valerio Massimo Manfredi, Alicia Jimenez Bartlett, Roberto Saviano. Ogni scrittore risponderà alla domanda del tema 2019 leggendo, come da tradizione, un testo inedito scritto appositamente per la rassegna. 

    Domani giovedì 6 giugno alle 15 il Teatro Argentina di Roma, in collaborazione con il Centro per il libro e la lettura MiBac e con Biblioteche di Roma, organizza Ipotesi per un centenario fantastico, un pomeriggio di studio e riflessione in preparazione dell’anniversario della nascita di Gianni Rodari (Omegna 23 ottobre 1920 - Roma 14 aprile 1980). 

    Intervengono: Pino Boero (Università di Genova), esperto di letteratura per l’infanzia e dell’opera di Gianni Rodari; Mario Piatti, musicologo esperto dell’opera di Rodari in musica che con Roberto Gori daranno vita a La grammatica della fantasia musicale; Flavia Cristiano, Direttore Centro per il libro e la lettura MiBac; Vanessa Roghi, storica; Fabrizio Marini, regista del documentario RAI Il profeta della fantasia; Matteo Frasca. ideatore e curatore di Radio Freccia Azzurra; Roberto Gandini, regista e coordinatore del Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli

    Il 6 e 7 giugno l'Aula Volpi dell'Università Roma 3 (via del Castro Pretorio 20, Roma) ospita l'evento finale del progetto europeo The Living Book - Augmenting reading for life, ideato per promuovere la lettura tra i ragazzi dai 9 ai 15 anni. Nel corso dell'incontro verranno presentati i risultati, gli strumenti e i metodi messi a punto per il progetto, cofinanziato dal programma dell'Unione Europea Erasmus+: vi partecipano istituzioni provenienti da 6 paesi europei, tra cui il Forum del libro, che hanno l’ambizione di avvicinare alla lettura di libri ed accrescere le abilità di lettura di studenti dai 9 ai 15 anni. Con l’occasione sarà presentata anche la terza serie del programma di Rai Scuola "Invito alla lettura", dedicata proprio alle biblioteche scolastiche e alle applicazioni in quell’ambito dell’idea di lettura aumentata.

    Ieri mattina, lunedì 3 giugno,nell'affascinante cornice di Palazzo Merulana, sono stati proclamati i vincitori della prima edizione di Scriviamoci di più, versione "aumentata" del concorso letterario Scriviamoci del Centro per il Libro e la Lettura, rivolto agli studenti di scuole superiori invitati a scrivere un racconto in coppia, con un compagno disabile. A partecipare a questa edizione sono stati le ragazze e e i ragazzi degli Istituti Papareschi di Roma e Telesia di Telese Terme (BN): i racconti selezionati sono stati accolti dal libro Compagni di Penna - I racconti delle ragazze e dei ragazzi che hanno partecipato al concorso "Scriviamoci di Più"

     

    more videos
    ll libro è una cosa, lo si può mettere su un tavolo e guardarlo soltanto. Ma se lo apri e leggi diventa un mondo.
    Leonardo Sciascia
    Leonardo Sciascia
    Vuoi restare aggiornato sulle nostre attività?

    Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com