Menu
  • È Napoli mon amour di Alessio Forgione (NN editore, 2018) il romanzo vincitore della prima edizione di Intersezioni. Italia-Russia, il Premio annuale bilaterale promosso dal Centro per il libro e la lettura con l’Istituto Italiano di Cultura di Mosca e in partnership con l’Associazione Giri di parole.

    La cerimonia di premiazione si terrà giovedì 13 giugno a Mosca presso l’elegante cornice della Biblioteca delle letterature straniere dove, insieme a Olga Strada, interverranno il presidente del Centro per il Libro e la lettura Romano Montroni e Paola Passarelli, Direttore Generale Biblioteche e Istituti Culturali del Ministero per i beni e le attività culturali. Al vincitore sarà donata una targa realizzata appositamente dall’artista Marco Bravura, che per l’occasione ha riprodotto il logo ufficiale del Premio con la tecnica compositiva del mosaico, della quale è vero maestro. 

    Sarà visitabile fino al 30 giugno 2019 la mostra Pop-App. Scienza, arte e gioco nella storia dei libri animati dalla carta alle app: due esposizioni, inaugurate in contemporanea l’8 maggio 2019, sono allestite rispettivamente presso la sede dell’Istituto Centrale per la Grafica di Roma e presso Palazzo Barolo – MUSLI a Torino, a cura di Gianfranco Crupi e Pompeo Vagliani. ll progetto espositivo è stato reso possibile grazie anche al sostegno del Centro per il libro e la lettura ed ha ricevuto il patrocinio del Dipartimento di Lettere e culture moderne e del Centro di ricerca DigiLab di Sapienza Università di Roma, e inoltre della Società Italiana di Scienze Bibliografche e Biblioteconomiche (SISBB). 

    Si è concluso ieri 12 giugno lo spoglio della prima votazione che ha designato i cinque libri finalisti alla LXXIII edizione del Premio Strega, il riconoscimento letterario promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e da Liquore Strega con il contributo della Camera di Commercio di Roma e in collaborazione con BPER Banca. Quest’anno gli Amici della domenica si sono riuniti nel Tempio di Adriano – Camera di Commercio di Roma e non, come da tradizione, nella storica sede della Fondazione Bellonci, dove sono in corso dei lavori di ristrutturazione dell’edificio. Helena Janeczek, vincitrice del Premio Strega 2018, ha presieduto il seggio. 

    E' in programma dal 22 giugno al 7 luglio la V edizione de Il Viandante sulle Mappe - Itinerari, arte e letteratura a piedi, festival promosso dal Comune di Cerveteri Città che legge 2018/2019, con la direzione artistica di Fernanda Pessolano e Maria Morhart dell'associazione Ti con Zero. Spettacoli itineranti e itinerari, fra arte e letteratura, a piedi: sette appuntamenti,  a partecipazione libera e gratuita, accompagnati da guide speciali: archeologi, attori, danzatori e naturalisti. 

    more videos
    Vorrei che tutti leggessero, non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo.
    Gianni Rodari
    Gianni Rodari
    Vuoi restare aggiornato sulle nostre attività?

    Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com