Menu
  • Torna indietro

    Pubblichiamo qui di seguito la graduatoria del Bando “Leggimi 0-6” 2019, indirizzato alle organizzazioni culturali senza scopo di lucro (associazioni, fondazioni, enti ecc.) per individuare 24 progetti di promozione della lettura nella “Prima Infanzia” (fascia di età 0-6 anni) da realizzare con il sostegno economico del Centro per il libro e la lettura.

    Si comunica che le commissioni di valutazione dei bandi "Educare la lettura" e "Leggimi 0-6", pubblicati a valere sul Fondo per la promozione del libro e della lettura, nonché quella responsabile delle istanze per la concessione della qualifica di "Città che legge" per il biennio 2020-2021, stanno lavorando quotidianamente. 

    Compatibilmente con le difficoltà che la situazione attuale comporta, ​sarà reso noto a breve l'esito dei lavori delle commissioni. ​Verranno utilizzati i canali consueti, a partire dal presente sito istituzionale. Per ulteriori informazioni si prega di rivolgersi esclusivamente agli indirizzi email previsti dai rispettivi bandi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Il Centro per il libro e la lettura è lieto di rendere pubblica la pdf graduatoria finale delle proposte progettuali del bando Lettura per tutti 2019, rivolto alle biblioteche istituzionalmente dedicate a “persone con difficoltà di lettura” al fine di incrementarne il patrimonio attraverso la produzione di testi leggibili per non vedenti, ipovedenti, dislessici e persone con minorazioni visive.

    Il Centro per il libro e la lettura è lieto di comunicare l' pdf esito  del Premio "Le parole e la città" 2019: i comuni vincitori di Fermo, Sassari e Torino riceveranno, ciascuno, un premio di € 5.000,00. Due menzioni speciali, a saldo zero, andranno alle candidature di Bassiano e Cervo.

    A seguito dell’approvazione in data 5 Febbraio 2020 della nuova Legge per la promozione e il sostegno della lettura (DDL 1421), che affida un ruolo nevralgico ai Patti per la lettura, parte integrante del progetto Città che legge, viste le numerose istanze pervenute e le ulteriori richieste da parte di molti Comuni, il Centro per il libro e la lettura determina la riapertura dei termini per presentare la domanda volta ad ottenere la qualifica di “Città che legge” 2020-2021.

    Pubblichiamo qui di seguito l’elenco dei  pdf 20 vincitori  del Bando “Poli di biblioteche scolastiche” 2019, ideato per promuovere il libro e la lettura nelle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado. L’importo finanziato per ogni Istituto è di € 50.000 per un totale di € 1.000.000.

    Siamo lieti di comunicare la pdf graduatoria finale  del Bando "Biblioteche e Comunità". Selezionati gli 11 progetti pensati per rafforzare e qualificare il servizio in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. Le iniziative - sostenute con quasi 1 milione di euro dal Centro per il libro e la lettura e dalla Fondazione CON IL SUD in collaborazione con ANCI - permetteranno di valorizzare le biblioteche comunali del Mezzogiorno come spazi di inclusione e rigenerazione urbana.

    Con il presente Bando, predisposto ai sensi del Decreto Interministeriale 3 maggio 2018 recante “Modalità di riparto del Fondo per la promozione del libro e della lettura, di cui all’articolo 1, comma 318, della legge 27 dicembre 2017, n. 205”, il Centro per il libro e la lettura si rivolge a fondazioni, associazioni culturali e altri organismi senza scopo di lucro al fine di promuovere lo sviluppo e la sperimentazione di didattiche rivolte alle scuole secondarie di primo e secondo grado per l’elaborazione di percorsi di studio e formazione sulla centralità della lettura. Le iniziative di formazione rivolte ai docenti dovranno essere incentrate sulla formazione di competenze specifiche nell’ambito della Reading Literacy.

    Con il presente bando, predisposto ai sensi del Decreto Interministeriale 3 maggio 2018 recante “Modalità di riparto del Fondo per la promozione del libro e della lettura, di cui all’articolo 1, comma 318, della legge 27 dicembre 2017, n. 205”, il Centro per il libro e la lettura si rivolge alle biblioteche istituzionalmente dedicate a “persone con difficoltà di lettura” al fine di incrementarne il patrimonio attraverso la produzione di testi leggibili per non vedenti, ipovedenti, dislessici, persone con minorazioni visive, supportandone inoltre il fabbisogno per attrezzature specifiche. Lo scopo dell'iniziativa è favorire la realizzazione di prodotti e l’attivazione di servizi per la lettura “agevolata” nelle biblioteche, individuando tre progetti da realizzare con il finanziamento economico del Centro

    Vuoi restare aggiornato sulle nostre attività?

    Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com