Il Centro per il libro e la lettura collabora quest’anno alla seconda edizione di Napoli Città Libro e ne sostiene il programma culturale. All’interno del programma della fiera partenopea, il Centro ha anche organizzato direttamente due incontri che coinvolgono il Presidente Romano Montroni e il Direttore Flavia Cristiano.

Il primo appuntamento, venerdì 5 aprile alle 10.30 nella Sala Rosa dei venti, è il convegno Libri e lettura per l’inclusione sociale, la seconda Convention nazionale della Città che legge, riconoscimento ideato dal Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani, per valorizzare le Amministrazioni comunali che svolgono con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura. L’intento è riconoscere e sostenere la crescita socio-culturale attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva. La Convention al Salone chiama all’appello nel nome dell’inclusione sociale e, con la partecipazione dei rappresentanti di alcuni tra i 450 comuni insigniti del titolo nel 2018, mette al centro i migliori progetti che fanno dei libri e della lettura strumenti concreti per una cittadinanza ampliata, attiva e inclusiva. Ne discutono: Romano Montroni, Marino Niola, Francesca Bottalico, Graziano Villaggi, Gabriela Zucchini, Erica Astolfi, Ettore Guerriero, Thomàs Lebreuil, Chiara Signore, Flavia Cristiano, Marco Imperiale e Vincenzo Santoro. È stato invitato a concludere i lavori il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Il secondo incontro è invece rivolto ai librai di oggi e di domani: sabato 6 aprile alle 10 si ragiona su Il valore dell’assortimento, seminario a cura della Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri in collaborazione con il Centro per il libro e la lettura, Emmelibri e PDE Promozione. Quali e quanti libri scegliere e secondo quali criteri? Come si costruisce l’identità di una libreria e quello speciale rapporto di fiducia e consuetudine con i lettori? Un gruppo di editori e professionisti del settore spiega come scegliere e proporre un assortimento ottimale, che armonizzi preferenze, qualità, trend e redditività. Intervengono: Diego Guida, Nana Lohrengel, Romano Montroni, Roberto Calasso, Valerio Giuntini e Giuseppe Russo.

 

 

Condividi

shares