Menu
  • Tipologia: Notizie dal centro del libro

    A causa dell’attuale situazione sanitaria, e nel rispetto della Decretazione in materia da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la data per l’invio degli elaborati dei concorsi Scriviamoci 2020 e BookTuber Prize 2020 è stata prorogata al 31 maggio 2020 per favorire la più ampia partecipazione di ragazze e ragazzi.

    Tipologia: Notizie dal centro del libro

    «La domanda che si pongono tutti gli amanti dei libri è come cambierà la realtà delle librerie, quando saremo usciti dal tunnel nel quale l’emergenza sanitaria ci ha costretti. Secondo me, la crisi attuale non farà che confermare una tendenza già in atto: le librerie in grado di stare sul mercato, e di starci bene, saranno come sempre quelle animate da librai consapevoli di essere operatori culturali, librerie che esprimono qualità, passione e motivazione, sia nel servizio al cliente sia nell’assortimento».

    Tipologia: Notizie dal mondo del libro

    Anche se in questo momento non è possibile uscire per andare in biblioteca o in libreria, si può comunque contare sui libri digitali. Il punto di partenza per chiunque sia a caccia di qualche nuova lettura in questo periodo è Solidarietà digitale, l’iniziativa del Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione con il supporto dell’Agenzia per l’Italia digitale. Tra gli aderenti a Solidarietà digitale ci sono anche molte case editrici.

    Tipologia: Notizie dal mondo del libro

    In tempi di Covid19 si rende ancora più indispensabile rafforzare il diritto dei cittadini a leggere, aggiornarsi, ascoltare musica, imparare, giocare, grazie anche al supporto delle tecnologie. Per questo motivo è stata avviata l’iniziativa “Uniti per ripartire”, frutto dell’accordo tra l’ICCU - Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche e DM Cultura, azienda specializzata nella creazione di soluzioni digitali per le istituzioni culturali.

    Tipologia: Notizie dal mondo del libro

    Sulla scia della campagna lanciata da Roma Capitale #laculturaincasa, le Biblioteche di Roma aprono a tutti l’accesso alle risorse digitali e il prestito degli e-book diventano liberi e aperti a tutti i cittadini. Basterà attivare l'iscrizione online, anche quella gratuita, dal portale BiblioTu e si potrà fruire da remoto di uno straordinario patrimonio culturale, senza confini fisici e materiali.

    Tipologia: Notizie dal centro del libro

    Oggi mercoledì 25 marzo 2020, in corrispondenza con la data che gli studiosi individuano come inizio del viaggio ultraterreno della Divina Commedia, Il Centro per il libro e la lettura festeggia il suo primo Dantedì, giornata dedicata a Dante Alighieri anche in preparazione del settecentesimo anniversario della morte, che ricorre nel 2021.

     

    Tipologia: Notizie dal centro del libro

    Considerate la vostra semenza:
    Fatti non foste a viver come bruti,
    Ma per seguir virtute e canoscenza".

    Tipologia: Notizie dal centro del libro

    «In una crisi come questa, di cui nessuno ha esperienza, il diritto prevalente non può che essere quello alla salute». Nel dibattito sollevato da Repubblica Bologna sui divieti e le libertà individuali, Romano Montroni, decano dei librai bolognesi e presidente del Centro per il libro e la lettura, non ha dubbi. «È inutile cercare un equilibrio tra salute e libertà, capisco che la vita di tutti sia stravolta, ma questa è una guerra e in tempo di guerra si fa così».

    Tipologia: Notizie dal centro del libro
    Domani mercoledi 25 marzo si celebra la prima edizione del Dantedì, la giornata istituita dal MIBACT dedicata al Sommo Poeta in vista del settecentenario della morte, che ricorre nel 2021.

    In attesa dell'evento social del Centro per il libro e la lettura continuiamo nella lettura del XXVI Canto dell'Inferno, il Canto di Ulisse, proponendo i verso finali dal 121 al 142.

    Vuoi restare aggiornato sulle nostre attività?

    Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com