Educare alla lettura - progetto del Salone Internazionale del Libro di Torino e del Centro per il Libro e la Lettura in collaborazione con AIB Associazione Italiana Biblioteche - è il percorso formativo che il Salone del libro 2019 rivolge a tutti coloro che sono interessati ad approfondire la propria competenza e conoscenza nell’ambito della letteratura, di quella giovanile in particolare, e della formazione dei lettori.

Responsabili del percorso formativo sono Nicola Lagioia (direttore del Salone del libro) e Flavia Cristiano (direttrice del Centro per il libro e la lettura) 

 Il ciclo di incontri offre l’occasione ai docenti di ogni grado scolastico, ai bibliotecari e agli educatori in genere di incontrare autori e illustratori italiani e internazionali, esperti di editoria e di tematiche educative, studiosi di diverse discipline, per affrontare i temi dell’educazione alla lettura e accrescere le proprie competenze sulle metodologie educative attinenti e sulla produzione editoriale per bambini e ragazzi. Questa edizione di Educare alla lettura, oltre ad offrire ai partecipanti la possibilità di sviluppare competenze generali sui fondamenti dell’educazione alla lettura, propone una serie di lezioni di autorevoli educatori e l’approfondimento di argomenti specifici quali la biblioteca scolastica, l’educazione artistica e linguistica, le competenze digitali. Saranno inoltre affrontati, sempre a partire da spunti bibliografici, temi come quello delle migrazioni, della multiculturalità e del diritto alla lettura.

 

Obiettivi formativi

Sviluppare competenze generali sull’educazione alla lettura e competenze più specifiche sulle metodologie educative che a scuola possano sostenere un progetto educativo basato sulla lettura. Accrescere le competenze bibliografiche dei docenti e far crescere la consapevolezza della varietà tematica, stilistica e contenutistica dell’editoria per bambini, ragazzi e adolescenti.

Destinatari

Docenti ed educatori dei nidi d’infanzia e delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado; bibliotecari; operatori culturali e di altre strutture educative. 
La partecipazione è gratuita. Gli incontri possono essere prenotati scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

  pdf IL PROGRAMMA COMPLETO DEGLI INCONTRI

 

Completano il focus di Educare alla lettura gli incontri con i vincitori del Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2019, in collaborazione con il Centro per il libro e la lettura, e due appuntamenti sui nuovi premi del Cepell dedicati a studenti e giovani lettori:

giovedì 9 maggio 
ore 13.30
Arena Bookstock
Incontro con Guido Sgardoli, vincitore del Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2019 categoria + 11 con The Stone. La settima pietra (Piemme)
Interviene Fabio Geda

ore 14.30 
Incontro con Luca Doninelli, vincitore del Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2019 categoria +6 con Tre casi per l'investigatore Wickson Alieni (Bompiani)
Interviene Eros Miari

Venerdì 10 maggio
14.30 - 15.30
Sala Atlantide
Quando i ragazzi ci insegnano

Con Eraldo Affinati, gli studenti del Liceo Scientifico G. Galilei di Pescara, gli studenti del Liceo Giordano Bruno di Torino e gli studenti del I.I.S. Majorana di Torino

Viene presentato un nuovo Premio dedicato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado promosso in collaborazione con il MIUR e il Ministero degli Affari Esteri: gli studenti sono invitati a ‘salire in cattedra’ per una lezione sul loro libro preferito.

Venerdì 10 maggio
15.30 - 16.30
Sala Atlantide
BooktuberPrize e Io leggo con te
Tecniche e competenze per diventare un ottimo Booktuber

Con Carlo Albarello, Giovanna Micaglio, Fabio Nardelli, Federica Velonà

Con il nuovo portale Cepell Io leggo con te viene presentato anche il nuovo premio BooktuberPrize destinato a giovani lettori indipendenti.