Venerdì 12 maggio, al Castello di Santa Severa, si è tenuto il contest finale della prima edizione del Festival della lettura ad Alta Voce con 350 studenti delle scuole medie inferiori e superiori e con alunni delle elementari. Nata per iniziativa della Regione Lazio e del Centro per il Libro e la Lettura, la manifestazione ha visto sfidarsi una trentina di ragazzi tra gli otto e i sedici anni scelti tra tutte le scuole del Lazio. Gli studenti, suddivisi in quindici coppie, si sono dati battaglia fronteggiandosi nella lettura di brani tratti da “Il Giornalino” di Gianburrasca (Vamba), il “Barone rampante” (Italo Calvino), “Io non ho paura” (Niccolò Ammaniti).

Quindici le scuole in gara per aggiudicarsi lo scettro di Lettori Reali e i dieci libri in regalo: a vincere sono stati la terza B dell’Istituto Comprensivo Frosinone 3, la VB ginnasio del liceo Classico Varrone di Rieti, la terza A dell’Istituto Comprensivo Frezzotti Corradini di Latina.