Nell'ambito di BookCity Milano 2019 e con il patrocinio del Centro per il libro e la lettura, l'Unione Confcommercio di Milano (Corso Venezia, 47) ospita domani 15 novembre dalle 9,30 alle 17,30 ill workshop "Dalle migrazioni dei popoli alle migrazioni delle idee: libri e librai come mediatori culturali”. La giornata si conclude alle 17,30 in Sala Orlando con un dialogo tra il Card. Gianfranco Ravasi, Massimo Gramellini, Gianrico Carofiglio e Francesca Crescentini.

Il workshop, che si configura come un’occasione di incontro e confronto sul tema tra professionisti del settore, esponenti della stampa e delle culture laiche e cattoliche, sarà organizzata in tavole tematiche e gruppi di lavoro, suddivisi nelle seguenti aree:

1. Genesi del libro e della professione del libraio nel tempo e nelle culture - Modera: Armando Torno, giornalista, saggista e conduttore radiofonico
2. Libri e librerie nell’era della disintermediazione - Modera: Isabella Raggi, Responsabile social media e comunicazione digitale Ubik Librerie
3. Marketing del libro: le librerie come nuovi poli culturali - Modera: Tiziano Vescovi, Professore di Economia e Gestione delle Imprese Università Ca’ Foscari
4. La professione del libraio: prospettive e sfide future - Modera: Roberto Cotroneo, scrittore, giornalista e fotografo. Insegna scrittura e fotografia alla Luiss

Programma:
ore 09:30/10:00 – Accrediti dei partecipanti
ore 10:00/10:30 – Introduzione ai lavori
ore 10:30/13:00 – 1a sessione di lavoro
ore 13:00/14:00 – Light lunch
ore 14:00/16:30 – 2a sessione di lavoro
ore 16:30/17:15 – Conclusioni e saluto del Card. Ravasi