Dal 1° dicembre Flavia Cristiano, Direttore del Centro per il libro e la lettura, è in pensione.

Il Centro è soprattutto una sua creatura, fortemente voluta e accompagnata nella crescita nel corso degli anni.

Chi ha lavorato al suo fianco in questa bella e lunga avventura non può che provare gratitudine per la dedizione da lei dimostrata nello svolgimento competente, appassionato e scrupoloso delle sue funzioni.

Chi ne raccoglierà il testimone non potrà che trarre beneficio da un'eredità così densa di valore.

Per questo oggi salutiamo con affetto Flavia Cristiano, sapendo che il Centro sarà sempre casa sua.