Prosegue il ciclo di incontri con i cinque finalisti della LXXIII edizione del Premio Strega promosso dal MAXXI e dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci: un nuovo programma pensato per dare spazio alle migliori voci della narrativa contemporanea e avviare una riflessione collettiva, attraverso il dialogo con altri linguaggi espressivi, sulle tematiche più urgenti dell’attualità.

Domenica 15 dicembre alle 11,30 l'ultimo appuntamento con Antonio Scurati, vincitore del Premio Strega 2019 con M. Il figlio del secolo (Bompiani), che incontra lo storico e giornalista Giordano Bruno Guerri per dibattere su come la letteratura e la forma del romanzo, in particolare, possano essere uno strumento ideale per raccontarci la Storia che ci ha resi quello che siamo.

Introduce Giovanna Melandri (Presidente Fondazione MAXXI), coordina Stefano Petrocchi (Direttore Fondazione Maria e Goffredo Bellonci). 

Auditorium del MAXXI - ingresso libero fino a esaurimento posti. 10 posti riservati per i titolari della card myMAXXI scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., entro il giorno prima dell’evento.

image Locandina