Il Festival letterario virtuale Nuove Frequenze. Leggere Giovani è un’evento organizzato da Biblioteca Civica VEZ e Rete Biblioteche Venezia, nell’ambito del Piano Giovani – Regione del Veneto 2019/2020, e curato in collaborazione con Hamelin Associazione Culturale Bologna.

Si tratta di una serie di incontri online pensati per coinvolgere i lettori più giovani e si dividono in due macro appuntamenti: quelli di aspettando il festival e poi il festival vero e proprio. Il primo ciclo di eventi è iniziato lo scorso 24 aprile con il video lancio “Aspettando il festival”, in cui il fumettista Marino Neri ha realizzato, in diretta sulle pagine web della Rete Biblioteche Venezia, la cover di questa prima edizione del festival.

Ogni mercoledì e venerdì fino al 15 maggio ci sarà la presentazione – sempre in diretta streaming – di alcuni booktrailer d’autore, di genere diverso ma tutti ricchi di emozioni. L’evento culminerà tra il 20 e il 22 maggio con il Festival vero e proprio dove gli autori coinvolti nel progetto si racconteranno, mostrando anche i luoghi in cui vivono e lavorano.

Dopo il Booktrailer di Lauren Wolk Al di à del mare (Salani), già visibile QUI dal mercoledì 29 april, i prossimi appuntamenti saranno venerdì 1 maggio alle ore 17:00 Shirley Jackson, Abbiamo sempre vissuto nel castello, Adelphi;  mercoledì 6 maggio alle ore 17:00 Geraldine McCaughrean, Alla fine del mondo, Mondadori; venerdì 8 maggio alle ore 17:00 Marie-Aude Murail, Lupa bianca lupo nero, Giunti Editore; mercoledì 13 maggio alle ore 17:00 Robert Louis Stevenson, Il diavolo nella bottiglia, Edizioni dell’Asino; venerdì 15 maggio, alle ore 17:00 Cristiano Cavina Inutile Tentare di Imprigionare Sogni, Marcos y Marcos. Il programma del festival prevede inoltre un ciclo di incontri con gli scrittori: mercoledì 20 maggio alle ore 17.00 con Frances Hardinge; giovedì 21 maggio alle ore 17.00 con David Almond; venerdì 22 maggio alle ore 17.00 Marino Neri e alle ore 18.00 Néjib.