Nel manifestare cordoglio per la morte dell'editore Luigi Spagnol e partecipando al dolore di quanti lo abbiano conosciuto, il Centro per il libro e la lettura lo ricorda con stima e affetto. "Editore raffinato, scopritore di talenti, appassionato lettore. Mancherà moltissimo a tutti noi del mondo del libro", sono le parole di Romano Montroni.

Nato a Milano nel 1961, era stato responsabile editoriale e presidente della casa editrice Salani, per poi assumere nel 2005 la vicepresidenza del Gruppo editoriale Mauri Spagnol, che nel corso degli anni ha affiancato il Cepell in diverse iniziative di promozione del libro e della lettura.

A Luigi Spagnol si deve la pubblicazione in Italia della saga di Harry Potter e della "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare" di Luis Sepúlveda, anch'egli recentemente scomparso.