Nell’ambito dell’iniziativa CAPOLAVORI DELLA LETTERATURA - I CLASSICI CHE ILLUMINANO IL PRESENTE, giovedì 18 giugno 2020 alle ore 16 la Fondazione De Sanctis presenta in diretta streaming l’incontro Favole al Telefono di Gianni Rodari, in occasione del centenario del grande scrittore e pedagogista italiano. 

Favole al telefono fu scritto con l’idea di un papà lontano che racconta alla sua bambina una piccola storia prima di andare a dormire, breve perché all’epoca le interurbane costavano. Si può essere vicini anche se distanti.

L’evento, che sarà aperto dal saluto del Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina, rappresenta un’opportunità per poter riflettere, attraverso interventi di personalità di rilievo del mondo economico, sociale e religioso, sui temi dell’innovazione, della sostenibilità e dei valori collettivi. Poiché riteniamo che, in quest’epoca di ricostruzione e di rilancio, la scuola debba rappresentare il punto centrale dal quale ripartire. 

Interverranno Sua Em. il Cardinale Matteo Mattia Zuppi, Alberto Melloni, Mariana Mazzucato, Corrado Augias, Filomena Maggino.

Donatella Di Pietrantonio leggerà la favola Il palazzo da rompere.

Modererà l’incontro il giornalista Pietro Del Soldà.

L’incontro è realizzato con la preziosa collaborazione del GSE (Gestore Servizi Energetici) e con la partnership istituzionale della Direzione Generale Biblioteche e Diritto d'Autore e del Centro per il Libro e la lettura del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo.