Dal 28 al 30 agosto 2020 torna La grande invasione, il festival della lettura di Ivrea Città che legge 2020/2021, finalmente in presenza, con un calendario fitto di incontri e oltre cento ospiti: 6 mostre, 5 ospiti stranieri, 9 esordienti. Curato da Marco Cassini e Gianmario Pilo, con Lucia Panzieri e Silvia Trabalza per la sezione "Piccola invasione", il festival giunge alla sua ottava edizione.

Dopo aver proposto, nelle abituali date di inizio giugno, il ciclo di lezioni online #aspettandoinvasione2020, gli organizzatori hanno cominciato a lavorare sul programma affinché il festival si potesse svolgere entro la fine dell’estate: un evento particolarmente significativo per Ivrea, che recentemente ha ottenuto dal Centro per il libro e la lettura e dall’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) la qualifica Città che legge 2020-2021.

Consulta QUI il programma completo del festival.