Giunge alla terza edizione dal 1° al 4 ottobre a Ponte in Valtellina Un ponte di storie. Piccolo Festival letterario per bambini e ragazzi chenonostante l'emergenza sanitaria, non ha mai smesso di lavorare per poter permettere a bambini, ragazzi e adulti di continuare a condividere la bellezza delle storie, accogliendo alcuni degli autori, degli artisti e degli illustratori contemporanei più amati e riempiendo strade e cortili di racconti, immagini e suggestioni.

 

 

La manifestazione, che quest'anno si svolge sotto gli auspici del Centro per il libro e la lettura, è stata organizzata dall'Istituto Comprensivo, dall’Amministrazione Comunale di Ponte e dalla Biblioteca ‘Libero Della Briotta’, in sinergia con l'Associazione Un Ponte di storie che l'ha ideata e promossa nelle persone di Oriana Picceni (direttrice artistica), Francesca Franchetti (coordinatrice delle attività dell’Istituto Comprensivo di Ponte in Valtellina e di formazione docenti), Elena Folini (rapporti con le istituzioni, coordinamento eventi) e Luisa Ferrandini (Consigliera con delega a Cultura, Comunicazione e Sociale del Comune di Ponte in Valtellina). Tra le varie novità questa edizione vedrà l’utilizzo di diverse nuove location, in un’ottica di offrire ai partecipanti una prospettiva insolita sul nostro bel paese. Sarà quindi un festival ‘diffuso’ che permetterà di scoprire e vivere scorci e luoghi pieni di fascino: le attività si svolgeranno tra gli spazi della Scuola Media M. Quadrio, il Cinema Teatro Vittoria, l’Auditorium, il Teatro Comunale, la Vecchia Farmacia, il Ristorante Cerere, il Roseto di Casa Cassan, l’Hotel Albrici, le Cantine Marchesi, oltre a diverse incursioni per le strade e nei cortili del paese.

Un ponte di storie si propone come una vera e propria kermesse dedicata alla lettura e alla fantasia, che mette al centro i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze, come protagonisti e attori di incontri con gli autori, letture, laboratori con gli illustratori, progetti speciali e attività creative. Per informazioni: 349/0953509 Luisa Ferrandini 340/7969603 Elena Folini 347/0702809 Francesca Franchetti 347/0604335 Oriana Picceni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..