Martedì 18 giugno, alle ore 10, nel corso di una conferenza stampa che si terrà nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, sarà siglato il Patto per la Lettura della Città di Messina, insignita della qualifica di “Città che legge” per il biennio 2018-2019

Interverranno alla cerimonia il sindaco Cateno De Luca, l’assessore alla Cultura Roberto Vincenzo Trimarchi e il presidente dell’associazione culturale Intervolumina Giuseppe Lipari. Saranno anche invitati a firmare i referenti di enti, associazioni o privati che hanno formalmente aderito all’iniziativa. Il Patto è promosso in collaborazione con Intervolumina e si configura come strumento delle politiche di promozione del libro e della lettura che, attraverso un’azione coordinata e congiunta a livello locale, intende ridare valore all’atto del leggere, momento essenziale per la costruzione di una idea di cittadinanza.