Il Comune di Marsala, candidato al riconoscimento di “Città che legge” per il biennio 2020/2021, approva oggi 30 giugno  il “Patto locale per la lettura della Città di Marsala”, strumento che ha come obiettivo la creazione di una rete territoriale per la realizzazione di un modello innovativo e sperimentale di promozione del libro e della lettura.

Alle 17 i terrà presso il Complesso Monumentale San Pietro un incontro di presentazione del “Patto locale per la lettura”, che coinvolgerà tutti i soggetti pubblici e privati che svolgono attività nel settore culturale nel territorio marsalese, al termine del quale si procederà alla sua formale sottoscrizione. 

“Riconosciamo la lettura valore condiviso in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva - afferma l’Assessore Clara Ruggieri -. Invito pertanto tutti a partecipare all’incontro che rappresenta l’occasione e il punto di partenza per avviare un percorso virtuoso in ambito culturale”.