Menu
  • Monografie
    Il 2020 passerà alla storia come un anno di emergenza, in cui interi settori industriali, economici e culturali sono entrati in crisi. Ma la pandemia ha anche attivato, o in alcuni casi accelerato, cambiamenti radicali nelle abitudini e nei consumi. Questa trasformazione ha investito anche il mondo del libro e della lettura, secondo quanto emerge nella ricerca confluita in Dall'emergenza a un piano per la ripartenza. Libro bianco sulla lettura e i consumi culturali in Italia (2020-2021), il volume del Centro per il libro e la lettura realizzato in collaborazione con l’Ufficio Studi dell’Associazione Italiana Editori e l'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato presentato il 31 marzo 2021 (VIDEO).
     
    Iniziata a maggio 2020 per concludersi a gennaio 2021, la ricerca ha consentito di analizzare il comparto del libro rilevando i consumi dei lettori durante le varie fasi della pandemia, ma anche le misure adottate dallo Stato per fronteggiare l’emergenza. Il dato immediatamente visibile riguarda la resistenza del settore, sia dal punto di vista del mercato che di quello del valore che i cittadini attribuiscono al libro e alla lettura. Dopo una prima, inevitabile, contrazione riscontrata a inizio lockdown, gli indicatori rivelano che gli italiani sono tornati a leggere con intensità anche maggiore al periodo antecedente la pandemia. Considerando la lettura nel suo complesso, compresi e-book e audiolibri, i lettori in Italia sono cresciuti dai 26,3 milioni dell’ottobre 2019 ai 27,6 milioni dell’ottobre 2020. Un incremento si è registrato anche nel fatturato complessivo del settore, che a fine 2020 ha fatto segnare un +2,3, con un trend positivo anche nelle prime settimane del 2021 (+25% per i libri a stampa).

    Per saperne di più SCARICA QUI IL LIBRO BIANCO 

    Disponibile in versione cartacea a tiratura limitata e distribuito gratuitamente a richiesta. ISBN 978-88-945587-1-5
    Monografie

    Il volume "Il Centro per il libro e la lettura e la sua sede nel Museo Andersen", realizzato dal Cepell in collaborazione con il Museo Hendrik Christian Andersen e l'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, ripercorre la storia delle due istituzioni culturali ubicate nella prestigiosa Casa Museo di via Pasquale Stanislao Mancini.

    Nelle sue pagine viene raccontato il legame di collaborazione e interscambio che si è realizzato a Roma nella sede del Museo Andersen. Concepito come centro delle arti, luogo destinato a ospitare conferenze, concerti, letture, e a essere frequentato da artisti, intellettuali e letterati, il museo nasce, nella prima metà del Novecento, come residenza privata e atelier dello scultore norvegese naturalizzato americano. Oggi la sua collezione annovera più di duecento sculture e oltre trecento disegni, carte d’archivio e oggetti appartenuti al proprietario. Dal 2014, inoltre, l’edificio ospita anche il Centro per il libro e la lettura, istituto autonomo del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo (oggi Ministero della Cultura).

    La pubblicazione, che è stata presentata il 19 dicembre 2020 nel corso dell'evento "Il Centro per il libro e la lettura tra presente e futuro", è curata da Nicola Genga ed Emilia Ludovici. Consta di due sezioni, la prima riservata al racconto dei primi dieci anni di attività del Centro, la seconda riguardante la storia e il profilo artistico del museo.

     

    Indice

    Prefazione, di Diego Marani

    Presentazione, di Flavia Cristiano e Maria Giuseppina Di Monte

     

    Prima del Centro: la promozione del libro e della lettura in Italia, di Nicola Genga 

    Il Centro: struttura e attività, di Flavia Cristiano e Nicola Genga 

    Parole e immagini: i grandi progetti del Centro per il libro nel suo primo decennio, di Nicola Genga

     

    Hendrik C. Andersen e il World Conscience Building: dall’utopia al museo, di Emilia Ludovici

    L’atelier dello scultore Hendrik C. Andersen. Un racconto per immagini dal fondo fotografico di famiglia, di Emilia Ludovici

    Il Museo in quattro scene, di Maria Giuseppina di Monte

     

    Appendice "Legge 13 febbraio 2020, n. 15 – Disposizioni per la promozione e il sostegno della lettura"

    Postfazione, di Angelo Piero Cappello

     

    Il volume in pdf

    Disponibile in versione cartacea a tiratura limitata e distribuito gratuitamente a richiesta. ISBN 978-88-945587-0-8

    Monografie

    In vitro. Un progetto sperimentale di promozione della lettura, Roma, Centro per il libro e la lettura, 2016

    La pubblicazione presenta il report finale del progetto In vitro, che intende dar conto di un percorso originale e complesso che ha impegnato il Centro per il libro e la lettura per circa tre anni e mezzo.

    I vari interventi presenti all’interno del volume testimoniano una partecipazione che ha coinvolto alcuni dei migliori esperti nel campo della lettura del nostro paese e, in modo particolare, dell’educazione alla lettura tra i più piccoli, ma anche e soprattutto operatori appassionati nei vari territori, regioni, province e comuni, in cui il progetto si è realizzato.

    Il volume vuole essere uno strumento di studio e di riflessione per coloro che vogliono ripercorrere, attraverso il testo, il lavoro svolto in questi anni dai territori coinvolti nel progetto In vitro e da tutti coloro che hanno collaborato alla sua realizzazione.

      pdf Il pdf della pubblicazione

    Monografie
    Le Giornate della traduzione letteraria. Nuovi contributi. A cura di Stefano Arduini e Ilide Carmignani. Urbino, Università degli Studi Carlo Bò, 2010 (stampa Iacobelli), 227p. (“Quaderni di Libri e Riviste d’Italia” n. 63)


    La pubblicazione, realizzata dal Centro per il libro e la lettura, è il secondo importante contributo alle Giornate della traduzione letteraria di Urbino.

    Nel settembre 2008 era uscita la prima pubblicazione che raccoglieva i saggi delle prime cinque edizioni, dal 2003 al 2007: questa seconda pubblicazione raccoglie invece tutti i materiali delle edizioni 2008 e 2009, mettendo così a disposizione di tutti gli interessati una notevole quantità e qualità di materiali, idee, teorie, temi e approfondimenti sul tema della traduzione letteraria e sul rapporto, spesso poco conosciuto, fra autori e traduttori.

    Il volume vuole essere, come il precedente, un ulteriore strumento di studio, di riflessione e di lavoro sia per coloro che hanno partecipato alle Giornate e vogliono ripercorrere, attraverso il testo, quanto ascoltato dal vivo, sia per coloro che non erano presenti ad Urbino ma vogliono conoscere la sostanza dei lavori.
    Monografie

    Miria Savioli, Francesca Vannucchi, La promozione della lettura in Italia: criticità, interventi e prodotti, Roma, Centro per il libro e la lettura, 2011, p. 134, ill. (Quaderni di Libri e Riviste d’Italia, n. 64)

    Il volume è dedicato alle attività svolte a livello istituzionale in favore dell’aumento della diffusione di libri e dell’allargamento della base dei lettori abituali e alle campagne audio-video di promozione della lettura dal 1985 al 2012.

    pdf SAVIOLI VANNUCCHI La promozione della lettura in Italia

    Monografie

    Il volume raccoglie i contenuti e la memoria della mostra 1861-2011. L’Italia dei libri, il contributo della Fondazione per il libro, la Musica e la Cultura al programma di celebrazioni per i centocinquant’anni dell’Unità d’Italia.

    Nella tessitura della mostra, la trama essenziale è data dai centocinquanta Grandi Libri, idealmente uno per anno. L’idea è quella di una selezione rappresentativa: i libri che meglio esemplificano i percorsi culturali che hanno trasformato l’Italia del 1861 in quella del 2011. A questi si aggiungono i quindici SuperLibri, i quindici Personaggi, gli editori, i fenomeni editoriali e infine, nella sezione I luoghi della Lettura, compaiono librerie, biblioteche e premi letterari.

    pdf 1861 2011 L'Italia dei libri

    Monografie
    Esperienze internazionali di promozione della lettura. A cura dell’associazione Forum del libro; Roma, Centro per il libro e la lettura, 2015, 218 p., ill. (Quaderni di Libri e Riviste d’Italia, n. 65).

    Vuoi restare aggiornato sulle nostre attività?

    Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com